nuovo articolo su smanapp da GQ italia

gqitalia – 28.2.2022

La prestigiosa rivista GQ parla di noi in un articolo più ampio sulle applicazioni che premiano la guida responsabile (di cui alleghiamo il link in fondo)

Converti il tempo che passi in mezzo al traffico in soldi o buoni Amazon per arrotondare a fine mese.

Di Luca Pierattini

Sapevi che esistono app che ti pagano per guidare? La diffusione degli smartphone ha permesso la nascita di un sottobosco di applicazioni che ti ricompensano per svolgere alcune attività basilari: come ci sono le app che ti pagano per essere utilizzate o per spronarti a camminare, altre app puntano a premiare il tuo tempo alla guida sfruttando il tuo telefono per migliorare le mappe nel mondo o mettendoti a disposizione dei micro-lavori. Non pensare di guadagnare granché, ma è possibile, lavorando sodo, arrotondare

SmanApp

Questa app ti paga per guidare, ma punta a farlo in maniera eticamente responsabile: grazie al GPS del telefono, SmanApp ti pagherà per rispettare i limiti di velocità sulle strade che percorri. E se capiti nei pressi di scuole e ospedali o in una Safe Zone – una sorta di area sponsorizzata da un’azienda partner – il guadagno aumenta ancora di più. Sfida gli altri conducenti e vinci la classifica mensile per sbloccare altri buoni Amazon o riscatta i premi nazionali e locali messi in premio dagli sponsor.

Link all’articolo originale:

https://www.gqitalia.it/news/article/app-pagamento-guidare-top-guadagno-soldi-smartphone

Lascia un commento